Raffaello. Custodi del mito in Lombardia

Museo di Santa Giulia

02/10/2020 - 09/02/2021

Come culmine del cinquecentenario Brescia e Milano, con Fondazione Brescia Musei e Castello Sforzesco, offrono il proprio omaggio a Raffaello attraverso due progetti espositivi e un ricco calendario di appuntamenti condivisi con diverse istituzioni culturali della Lombardia che, a vario titolo, hanno ricoperto nel tempo e ricoprono tuttora il ruolo di custodi del mito del divino pittore.

 

Il pubblico è invitato a completare la visita a Brescia sia presso la Pinacoteca Tosio Martinengo, custode di due capolavori di Raffaello, sia presso Palazzo Tosio, dove si formò la collezione e che oggi è sede dell’Ateneo di Brescia – Accademia di Scienze Lettere e Arti, che presenta per l’occasione una serie di stampe raffaellesche di grande formato, opera di Giovanni Ottaviani e Giovanni Volpato.

Un percorso di scoperta e valorizzazione che coinvolge così l’intera città: il biglietto della mostra consente l’accesso gratuito alla Pinacoteca Tosio Martinengo

 

Raffaello. L’invenzione del divino pittore
Brescia, Museo di Santa Giulia, 2 ottobre 2020 – 10 gennaio 2021
a cura di Roberta D’Adda
www.raffaellocustodidelmito.it

 

Giuseppe Bossi e Raffaello al Castello Sforzesco di Milano
Milano, Castello Sforzesco, 27 novembre 2020 – 7 marzo 2021
a cura di Claudio Salsi
www.milanocastello.it

 

 

Calendario degli appuntamenti in Lombardia

Cartella stampa

 

 

 

Le altre mostre in programma

    Canova a Villa Carlotta 1822/2022. Il Palamede

    In occasione dei duecento anni dalla morte di Antonio Canova, Villa Carlotta dedica una serie di eventi e mostre, tra le quali la prima è quella dedicata a Palamede, opera simbolo della sua collezione. Attraverso documenti, sculture, disegni e alcuni prestiti eccezionali, provenienti da istituzioni pubbliche…

    Villa Carlotta

    28/04/2022 - 05/06/2022

Piccio in Carrara

    Tre nuovi prestiti d’eccezione raccontano Giovanni Carnovali, detto Piccio, autore tra i più sperimentali dell’Ottocento, dall’11 marzo al 12 giugno 2022, in Accademia Carrara a Bergamo.   Un progetto a cura di M. Cristina Rodeschini, che invita il pubblico a un inedito percorso…

Accademia Carrara

11/03/2022 - 12/06/2022

Peggy e Paolo. Una passione senza tempo

    Il Brescia Photo Festival mette in scena un inedito dialogo tra Paolo Tosio e Peggy Guggenheim, in un celebre scatto di Gianni Berengo Gardin: a distanza di più di un secolo due collezionisti affidano al ritratto la memoria della loro passione.   Una…

Pinacoteca Tosio Martinengo

31/03/2022 - 21/06/2022

As above, so below. Elisa Sighicelli

La Galleria d’Arte Moderna di Milano presenta in apertura dell’Art Week milanese, da martedì 29 marzo a domenica 3 luglio 2022, la mostra As Above, So Below, personale di nuove opere dell’artista Elisa Sighicelli. A cura di Paola Zatti, conservatrice responsabile della Galleria d’Arte Moderna…

Galleria d'Arte Moderna di Milano

28/03/2022 - 03/07/2022

Se l’Italia è uno stivale. Vignette satiriche risorgimentali

Grazie al nuovo sito, il Museo Diotti amplia il suo spazio espositivo anche attraverso l’apertura di un Padiglione virtuale. Come primo evento virtuale viene offerta la mostra “Se l’Italia è uno stivale. Vignette satiriche risorgimentali”, a cura di Stefano Prandini. Si tratta di una Rivisitazione…

Museo Diotti

21/04/2022 - 31/12/2022

Napoleone e l’Accademia

L’Accademia di Belle Arti di Brera presenta, dal 5 maggio 2022, in occasione della chiusura delle celebrazioni per il bicentenario della morte di Napoleone Bonaparte (1821-2021), la mostra virtuale Napoleone e l’Accademia a cura di Anna Mariani, Chiara Nenci, Sophia Radici e Sara Rizzi. L’ambiente…

Accademia di Brera

05/05/2022 - 31/12/2022