L’arte del dono. Da Gian Giacomo Poldi Pezzoli a oggi

Museo Poldi Pezzoli

17/11/2022 - 27/02/2023

L’arte del dono. Da Gian Giacomo Poldi Pezzoli a oggi è il titolo della mostra che il Museo organizza dal 17 novembre 2022 al 27 febbraio 2023, in occasione del bicentenario della nascita del suo fondatore, per valorizzare la sua figura nella storia del collezionismo milanese, italiano e internazionale.

 

L’ampliamento del Museo nel 2017, con la creazione dell’Ala Franzini dedicata al generoso donatore Ing. Mario Franzini, ha reso possibile presentare al pubblico alcune donazioni recenti (orologi, porcellane e opere archeologiche) nella mostra Nuovi spazi per nuove collezioni.

 

Da quel momento, ingrandendosi, il Poldi Pezzoli ha potuto così rispondere alle numerose richieste di aspiranti donatori: dal 2018 ad oggi, infatti, sono giunte al Museo 61 nuove opere, grazie alla generosità dei collezionisti che la casa museo intende celebrare con questa nuova esposizione.

La mostra presenta 38 opere tra dipinti, sculture, orologi, stipi e ventagli, che coprono un arco cronologico che va dal XIV al XX secolo.

 

L’esposizione si apre con l’immagine di Gian Giacomo Poldi Pezzoli riprodotta su uno schermo, cui segue l’elenco di tutti i donatori del Museo da 1881, anno della sua apertura. A seguire il visitatore incontra due trittici trecenteschi, attribuiti a Niccolò Ser Sozzo e al Maestro del 1416, un rilievo ligneo raffigurante una Imago pietatis, del lombardo Pietro Bussolo, datata alla fine del Quattrocento, la Vergine leggente, opera straordinaria attribuita ad Antonello da Messina, e tre stipi rivestiti di placchette in acciaio sbalzato e damaschinato di fattura milanese del XVI secolo. Viene presentato quindi un Ritratto di suonatrice di liuto, attribuito a Biachiaccia, un Ritratto maschile di scuola fiamminga del XVII secolo, già attribuito a Rubens, due paesaggi del Magnasco, un dipinto raffigurante la Sacra famiglia con san Giovannino di Paolo Pagani (inizi del XVIII). La mostra si chiude con una selezione di ventagli e una selezione di preziosi e curiosi orologi da tasca.

 

Il progetto espositivo e grafico, affidato a Lissoni & Partners, che ha generosamente offerto la propria collaborazione, presenta le opere evocando una dimensione domestica, isolandole singolarmente o raccolte in piccoli gruppi per tipologia, in nicchie rivestite da tappezzeria, elemento che rievoca la casa che fu di Gian Giacomo Poldi Pezzoli.

 

La mostra intende presentare non solo le opere donate ma anche le figure dei donatori e le ragioni che hanno portato la direzione del Museo e il Consiglio di Amministrazione della Fondazione ad accoglierle.

 

In mostra opere donate da nomi noti nella Milano della seconda metà del XX secolo: la Società Nella Longari, Carla Melissa Gabardi, Innocente Ambrosini Contini, il collezionista di orologi Angelo reina, il collezionista, nonché filantropo, intellettuale e pittore Ruggero (Geo) Poletti, la contessa Marta Marzotto. Nella mostra vengono ricordati episodi speciali legati a queste persone per ricomporre il clima di generosità “riservata” che ha sempre distinto Milano e i sui cittadini.

 

La mostra è sostenuta dal Regione Lombardia e un generoso benefattore che, facendo proprio lo spirito del fondatore del Museo, ha deciso di affiancarlo in questo progetto rimanendo anonimo.

Accompagna la mostra un video che raccoglie le interviste i diverse figure che, a vario titolo, si sono relazionate attraverso una donazione con la realtà del Museo Poldi Pezzoli.

Con il patrocinio di: Ministero della cultura, Regione Lombardia e Comune di Milano.

Media partner: Grandi Stazioni Retail.

Sponsor tecnici: Atm, Limonta Wall.

In collaborazione con: Abbonamento Musei Lombardia, Associazione Amici del Museo Poldi Pezzoli, Club del Restauro del Museo Poldi Pezzoli.

 

17/11/2022 – 27/02/2023

 

Scopri di più

 

Anche quest’anno il Museo Poldi Pezzoli riserva ai propri visitatori alcuni appuntamenti speciali durante il periodo delle festività natalizie, tra cui alcune visite guidate per adulti e bambini alla mostra L’Arte del dono. Da Gian Giacomo Poldi Pezzoli a oggi.

 

Visite guidate per adulti:

 

Visita guidata alla mostra in corso: come Gian Giacomo Poldi Pezzoli scelse di rendere visitabile il suo “appartamento particolare” a tutti i cittadini milanesi così, ancora oggi, sono molti i generosi donatori che scelgono come definitiva dimora dei propri oggetti di alto valore artistico il Museo.
Un percorso alla scoperta delle ultime acquisizioni del Poldi Pezzoli, sull’arte del saper donare… e saper ricevere!

Date:
giovedì 29 dicembre 2022, ore 15
giovedì 5 gennaio 2023, ore 15
domenica 15 gennaio 2023, ore 15.30
domenica 5 febbraio 2023, ore 15.30
Durata: 60 min.
Costo: €8,00 per la visita + biglietto d’ingresso (ognuno secondo le proprie riduzioni).
Per informazioni: servizieducativi@museopoldipezzoli.it

Prenotazioni su Eventbrite, con pagamento alla prenotazione:
29/12 ore 15: https://www.eventbrite.it/e/483004187527
05/01 ore 15: https://www.eventbrite.it/e/483014468277
15/01 ore 15.30: https://www.eventbrite.it/e/483017427127
05/02 ore 15.30: https://www.eventbrite.it/e/483021920567

 

Visita e laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni:

 

Visita guidata dedicata alla mostra in corso e laboratorio per progettare insieme il nostro dono per il Museo. Gli accompagnatori potranno dedicarsi alla visita autonoma del museo, mentre i bambini visiteranno e svolgeranno il laboratorio insieme alla nostra operatrice.

Date: 8 gennaio 2023, ore 11.00
Durata: 90 min.
Costo:  €8,00 per l’attività didattica + biglietto d’ingresso gratuito
Per informazioni: servizieducativi@museopoldipezzoli.it

Prenotazioni su Eventbrite, con pagamento alla prenotazione:
08/01 ore 11 (kids): https://www.eventbrite.it/e/483025029867

 

L’arte del dono a più voci – Quattro incontri intorno alla mostra

 

In occasione della mostra temporanea L’arte del dono. Da Gian Giacomo Poldi Pezzoli a oggi, in corso fino al 27 febbraio, il Museo organizza un ciclo di conferenze dedicate al tema del dono, che verrà esplorato in tutte le sue sfaccettature, da quelle filosofiche a quelle giuridiche, fino a quelle antropologiche.

CONFERENZE

Data: 02 febbraio 2023, 18:00 – 19:00

Il primo appuntamento si terrà  Giovedì 2 febbraio alle ore 18 a cura della Dottoressa Annalisa Rossi, filosofa (Ca’ Foscari) dal titolo Donare e senso. 

Annalisa Rossi: PhD, Coordinatrice didattica del Master in Consulenza Filosofica, Università Ca’ Foscari di Venezia e Associate Lecturer del Master in Philosophical Counselling and Consultancy, West University di Timisoara. 

Scopri di più

Le altre mostre in programma

    MNEMOSYNE Il teatro della memoria

    Mercoledì 19 ottobre, alle ore 19, presso la Sala del collezionista, sarà inaugurata la mostra Mnemosyne. Il teatro della memoria, curata da Paolo Linetti.   Come sarebbe stata la wunderkammer o lo studiolo di un collezionista del XVII secolo se fosse vissuto fino ai giorni…

    Musei Civici di Pavia

    20/10/2022 - 26/03/2023