Carolina Lera Brozzoni in veste di Flora

Pinacoteca Tosio Martinengo

15/10/2019 - 24/02/2020

locandina-FLORA

La Pinacoteca Tosio Martinengo accoglie Giovanni Franceschetti 
Carolina Lera Brozzoni in veste di Flora

 

Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo
15 ottobre 2019 – 24 febbraio 2020

 

La statua fu commissionata plausibilmente a Giovanni Franceschetti all’inizio del 1834 e presentata l’anno seguente all’Accademia di Brera per esplicita richiesta del committente, il collezionista bresciano Camillo Brozzoni, doveva rappresentare la dea della fioritura e del rigoglio della Natura con le sembianze dell’amata consorte Carolina Lera, apprezzata acquarellista che condivideva col marito una sincera passione per la botanica.
L’opera si pone come immagine unitaria di un intreccio di passioni: per l’arte innanzitutto, che esalta l’amore coniugale a sua volta alimentato dalla comunione di interessi e ideali. Flora è qui dea cara la collezionista, allo sposo e al botanico, e tutti e tre la desiderano eternata nel marmo. Lei ringrazia e, con la serena nobiltà di una dea, dona a chi la venera una camelia, fiore amatissimo dai coniugi Brozzoni e simbolo della loro unione.

 

a cura di Roberta D’Adda
testi di Alessio Costarelli, Roberta D’Adda

 

 

Orari di apertura

da martedì a venerdì 9:00 – 17:00
sabato, domenica e festivi 9:00 – 18:00

 

Chiuso tutti i lunedì non festivi

Le altre mostre in programma

    L’arte del dono. Da Gian Giacomo Poldi Pezzoli a oggi

    L’arte del dono. Da Gian Giacomo Poldi Pezzoli a oggi è il titolo della mostra che il Museo organizza dal 17 novembre 2022 al 27 febbraio 2023, in occasione del bicentenario della nascita del suo fondatore, per valorizzare la sua figura nella storia del collezionismo…

    Museo Poldi Pezzoli

    17/11/2022 - 27/02/2023

MNEMOSYNE Il teatro della memoria

Mercoledì 19 ottobre, alle ore 19, presso la Sala del collezionista, sarà inaugurata la mostra Mnemosyne. Il teatro della memoria, curata da Paolo Linetti.   Come sarebbe stata la wunderkammer o lo studiolo di un collezionista del XVII secolo se fosse vissuto fino ai giorni…

Musei Civici di Pavia

20/10/2022 - 26/03/2023