Il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo torna a Milano

Galleria d'Arte Moderna

07/07/2022 - 01/07/2030

00:00

Da giovedì 7 luglio 2022, il dipinto “Il Quarto Stato” di Giuseppe Pellizza da Volpedo è nuovamente visibile nel percorso delle collezioni permanenti, al primo piano della Galleria d’Arte Moderna di Milano. L’opera è rientrata stabilmente alla GAM dopo un periodo di esposizione al Museo del Novecento iniziato nel 2010 in occasione dell’apertura del museo.

 

La nuova collocazione è stata progettata per rendere l’opera visibile nelle migliori condizioni possibili, sia da una distanza che ne restituisce l’imponente impostazione formale, che da una posizione più ravvicinata, da cui il visitatore potrà riconoscere una tecnica pittorica di straordinaria perizia e complessità. Il dialogo tra questo ambiente e l’adiacente Sala da Ballo consente inoltre una serie di inquadrature che esaltano la potenza scenografica del dipinto, lasciando così che l’immagine si esprima in tutta la sua potenzialità.

 

Esposto tra la sala dedicata a Segantini e quella dedicata a Previati, dove è visibile “Maternità”, proveniente dalla collezione di Banco BPM, da poco concessa in comodato per i prossimi tre anni, “Il Quarto Stato” trova qui una collocazione adeguata anche cronologicamente, che lo pone in continuità e in dialogo con le opere circostanti, in un percorso che riassume in modo esemplare, attraverso una serie di capolavori assoluti, il passaggio dall’Ottocento al Novecento.

 

Il riallestimento del dipinto è stato realizzato grazie al contributo di Banco BPM.

Per l’immagine: copyright Comune di Milano – tutti i diritti riservati – Milano, Galleria d’Arte Moderna

 

Scopri di più

Gli altri eventi in programma

    Un nuovo capolavoro di Gaetano Previati alla GAM di Milano

    La monumentale Maternità di Gaetano Previati (1890-1891), opera manifesto del Divisionismo, entra a far parte del percorso museale della GAM Galleria d’Arte Moderna di Milano. Il Comune di Milano e Banco BPM hanno infatti siglato un accordo relativo alla concessione in comodato per i prossimi…

    Galleria d'Arte Moderna

    11/05/2022 - 11/05/2025

    00:00

FLOWER POWER Un vaso di fiori di Tommaso Castellini

Il museo Lechi completa il suo percorso espositivo con una sala dedicata alla pittura dell’Ottocento dove sarà protagonista una magnifica composizione floreale del bresciano Tommaso Castellini (1803-1869), concessa in deposito al museo per cinque anni dall’Ateneo di Brescia, Accademia di Scienze Lettere e Arti.  …

Museo Lechi

23/04/2022 - 31/12/2024

00:00

Palazzo Tosio riapre le proprie sale al pubblico

Il prossimo 24 settembre 2022 e con cadenza quindicinale Palazzo Tosio riaprirà le proprie sale al pubblico.   La visita permetterà di ammirare l’appartamento del piano nobile. In questi mesi, grazie alla disponibilità dell’Accademia Carrara di Bergamo, si potrà ammirare nella sala del camino l’opera…

Palazzo Tosio

24/09/2022 - 23/09/2023

00:00

L’arte con chi ne fa parte

L’arte con chi ne fa parte è il progetto multipiattaforma di Abbonamento Musei che dal 7 ottobre 2022 porterà il pubblico alla scoperta e riscoperta con occhi nuovi delle ricche collezioni conservate dalle 13 realtà riunite nella Rete dell’800 Lombardo. Saranno infatti i fondatori, i…

Rete dell'800 Lombardo

07/10/2022 - 30/04/2023

11:00